fbpx






A Casalmaggiore un protocollo d'intesa tra Organizzazioni Sindacali e l'amministrazione Comunale, il primo in Provincia!

Posted: 27 Luglio 2021
Categoria In evidenza , News , SPI

Comune di Casalmaggiore

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

In data 30 giugno 2021, presso il Palazzo Comunale di Casalmaggiore, è stato ratificato un protocollo d’intesa fra le OO.SS. CGIL- CISL – UIL Confederali, Pensionati e Funzione Pubblica;
e
il Comune di Casalmaggiore nella persona del Sindaco dott. Filippo Bongiovanni.

In occasione dell’attuazione del protocollo d’intesa sulle relazioni sindacali, fra l’amministrazione comunale di Casalmaggiore e le OO.SS. della provincia di Cremona, le Parti hanno condiviso la sottoscrizione di un accordo che rafforza il ruolo di rappresentanza del Sindacato nell’interlocuzione con i soggetti della pubblica amministrazione del territorio; promuove e valorizza il ruolo svolto dal Comune di Casalmaggiore nella fase di gestione dell’emergenza pandemica. Si condivide l’esigenza di cogliere appieno le opportunità derivanti dall’attuazione del PRNN, al fine di accompagnare la ripresa del sistema economico, produttivo, dei servizi nel territorio, orientati verso un modello di sviluppo sostenibile, inclusivo e a contrasto delle disuguaglianze. E’ necessario indirizzare i finanziamenti nell’ambito del PNRR e dei fondi correlati, verso i territori dove la competenza di attuazione sia in carico alle Amministrazioni Locali, rafforzando i processi partecipativi di governance, coinvolgendo tutti i soggetti ritenuti territorialmente rilevanti. Valorizzare la partecipazione delle OO.SS. nella stesura dei nuovi Piani di Zona 2021-2023 e alla definizione degli obiettivi della programmazione sociale a livello locale, così come indicato dalla DGR 4563/2021. Costruire un “osservatorio” dedicato al monitoraggio dell’evoluzione dei bisogni e dei rischi sociali: fragilità sociale, povertà, inserimento al lavoro, sanitario e sociosanitario. Determinare uno sviluppo evolutivo improntato al miglioramento della L.R. 23/2015 sul sistema sanitario lombardo, potenziando la medicina di territorio, il sistema sociosanitario e sanitario; auspicando una implementazione delle buone pratiche sin qui avviate, in fine una concreta valorizzazione dei Sindaci nella programmazione distrettuale.
Il protocollo d’intesa ratificato con il comune di Casalmaggiore, rappresenta il primo esempio in Provincia di Cremona, quale documento a comunanza d’intenti fra una amministrazione comunale e le OO.SS., inoltre, rafforza il ruolo strategico e determinante dei soggetti che operano, a vario titolo, nel territorio. Tra Comune e Sindacati è stato sottoscritto il rinnovo di un ulteriore protocollo d’intesa atto a garantire su tematiche di più rilevante interesse territoriale e sui dati di bilancio dell’ente locale un confronto tra le parti.

Casalmaggiore 27 luglio 2021

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili