fbpx






TAMPONI RAPIDI PER VISITATORI RSA - RSD

Posted: 29 Giugno 2021
Categoria News , SPI

Circolare dell’Assessorato Welfare di Regione Lombardia con la quale si istituisce servizio di prenotazione dei tamponi rapidi per i visitatori delle RSA – RSD e le modalità di effettuazione

Facendo seguito alla DGR 4864/2021 e in ottemperanza ai dettami ivi indicati, si comunica che ARIA ha terminato le operazioni tecniche necessarie per consentire, ai Visitatori/Familiari di Ospiti/Pazienti presso le strutture residenziali sociosanitarie e socioassistenziali del territorio lombardo, di poter prenotare – sulle piattaforme regionali – il Tampone Antigenico Rapido presso le Farmacie territoriali aderenti.

A maggior chiarimento si riportano le seguenti indicazioni:

  • il Servizio in oggetto offerto dalle Farmacie territoriali aderenti, richiede obbligatoriamente la prenotazione da effettuarsi sulle piattaforme regionali abilitate;
  • il Servizio di Prenotazione sarà disponibile a partire da Lunedì 28 giugno p.v. attraverso il solo canale CALL CENTER REGIONALE a cui il Cittadino potrà riferirsi;
  • le Farmacia attiveranno il Servizio a partire da Martedì 29 giugno p.v.;
  • a partire da Lunedì 5 luglio p.v., il Cittadino potrà utilizzare anche la Piattaforma WEB eprenotare on line in totale autonomia, utilizzando l’indirizzo
    www.prenotasalute.regione.lombardia.it/prenotaonline/prenota-tampone-rapido
    il Servizio di Prenotazione consente, alla data, la prenotazione ai soli Cittadini iscritti al Servizio Sanitario Nazionale. Questi potranno beneficiare del Servizio in regime SSR presso le Farmacie abilitate; tutti gli altri Cittadini potranno beneficiare del Servizio in regime Extra SSR.
  • Il Cittadino che intende beneficiare del Servizio in regime SSR, dovrà consegnare alla Farmacia una autodichiarazione (cfr. Allegato 1 – DGR 4864/202) nella quale sono registrati tutti i dati necessari ai fini di un eventuale controllo.
    Detta autodichiarazione sarà conservata dalla Farmacia per 5 anni, nel rispetto delle norme privacy, e resa disponibile su richiesta dell’ATS per le finalità di controllo previste dalla già citata DGR.

Per tutto quanto non espressamente quivi previsto, si invitano gli interessati a far riferimento alla DGR 4864/2021.

Si chiede alle ATS di informare con tempestività le RSA e RSD del territorio di propria competenza.

Condividi l'articolo!

Articoli simili